Dicono
Puoi leggere in questa pagina cosa dicono di noi la televisione, la stampa e naturalmente gli altri siti. LovelyHair costituisce infatti oramai riferimento e "fonte di ispirazione" per i giornalisti che si interessano a vario titolo delle acconciature afro, e questo ci rende particolarmente fieri.

Televisione
Alle Falde del Kilimangiaro Alle Falde del Kilimangiaro per piacere, per divertimento, per vivere un'avventura, per conoscere popoli e luoghi lontani. Ogni settimana tanti reportage e filmati da tutto il mondo, per conoscere usi e costumi dei paesi più remoti con cultura e tradizioni diverse dalle nostre. Il programma è condotto da Licia Colò tutte le domeniche alle 14,30 su Rai Tre.
Il 6 aprile 2003 siamo stati in trasmissione noi di Lovelyhair, abbiamo presentato diverse acconciature di origine africana, e illustrato alcune tecniche usate.
Stampa
Amina AMINA, il famoso mensile francese dedicato alle donne africane in Europa (giunto al n° 411: in Francia l'immigrazione è considerata una risorsa per il paese da lungo tempo), ha intervistato Joy dedicandogli un'intera pagina.
Avvenire Avvenire, il primo quotidiano di ispirazione cattolica a diffusione nazionale, ha dedicato un articolo a Joy, nell'ambito della sezione "Agora" che si occupa di integrazione e cultura: "Il melting pot del fascino inizia dai capelli: la volitiva nigeriana Joy ha ideato «Lovely hair», associazione di parrucchiere afro a domicilio. Nel sito web tutti i prodotti tipici."
Visto Visto, la rivista settimanale di Rizzoli, ci ha intervistato a proposito delle acconciature africane: "Con l'estate, viene a tutte voglia di cambiare un po' il look. Perché non provare quindi un'acconciatura in perfetto stile "afro", la moda che ormai da qualche anno si è ampiamente diffusa anche da noi? (...omissis..) Ne abbiamo parlato con Gianni Valenza dell'associazione Lovely Hair (per maggiori informazioni rimandiamo al sito internet www.LovelyHair.it), un gruppo di "artisti", di origine africana, diffusi in tutta Italia, veri e propri maghi delle treccine".
Y18 Young Eighteen Y18 Young Eighteen, la rivista mensile di Piscopo Editore dedicata ad attualità, beauty, moda e spettacolo, ha intervistato Joy di LovelyHair, nell'ambito di un servizio dedicato alle acconciature Rasta. "Dalla Giamaica uno stile di vita che ha cambiato la testa delle tribù urbane ed è diventato il nuovo trend proposto dalle boutique del capello"
La Repubblica delle Donne Su "D" la rivista allegata a La Repubblica: "Non basta (cercare di) ballare come gli africani, o imparare a recitare raccontando le loro storie. è anche questione di look. E in Italia di parrucchieri specializzati in treccine tradizionali, estensioni e torciglioni, ce ne sono a volontà. (...omissis...) C'è poi la capillare rete di www.lovelyhair.it: a Roma, Lecco, Torino, La Spezia, Cagliari, Milano, Vicenza e Trieste mette a disposizione personale capace di fare anche il weaving, un particolare allungamento: l'estensione scelta (fatta di capelli sintetici o naturali) viene applicata sulla capigliatura esistente senza alcun impiego di collanti difficili da eliminare."
Il Corriere Della Sera Il Corriere della Sera ha detto di noi: "Per gli internauti il sito www.lovelyhair.it offre un servizio gratuito di consulenza sulle acconciature afro. La finalità è quella di aiutare le ragazze immigrate che conoscono questa arte basandosi su di una rete di solidarietà che abbraccia tutta l'Italia. Il sito coordina il loro lavoro: si può prendere appuntamento o più semplicemente ricevere dei consigli. A Roma operano Joy, nigeriana, e suo marito Gianni."
Moda.it Su Moda.it: "Maestri in questa tecnica sono gli specialisti della rete capillare di www.lovelyhair.it: a Roma, Lecco, Torino, La Spezia, Cagliari, Milano, Vicenza e Trieste (...omissis...) Anche le treccine possono essere lavate e una tipica acconciatura può essere portata anche per tre mesi. Capelli corti o lunghi, folti o radi, ricci o lisci, non importa, il risultato è garantito. Giocare con i capelli, i colori, mescolando tradizioni, culture... Tra integrazione e globalizzazione. Realtà differenti, che possono vivere pacificamente, proprio, qui, sulla nostra testa."
Africa Online Su Africa Online, rivista bimestrale dei Padri Bianchi: "Le tipiche treccine africane, che vanno tanto di moda anche da noi, richiedono mani specializzate: per non rischiare di vedersele sciogliere dopo pochi giorni, è bene affidarsi a parrucchieri dalla comprovata esperienza e professionalità (molte donne africane gestiscono saloni di bellezza, vedere al sito www.lovelyhair.it). Il tempo di esecuzione dipende molto dallo spessore delle treccine da realizzare e dalla loro lunghezza. In ogni caso, per un lavoro fatto come si deve, occorrono almeno cinque o sei ore. Tempi inferiori sono possibili solo a scapito della qualità del risultato."
Café Noir Su Il Mondo di Café Noir, la rivista mensile di uno dei marchi protagonisti assoluti del mercato calzaturiero italiano: "Quella delle treccine è un'acconciatura che offre numerose variabili in base al tipo di capello: quelle classiche possono essere per esempio arricchite colorando il capello, scegliendo la dimensione (piccole o grandi) o la lunghezza. In alternativa si possono realizzare le treccine aderenti, particolarmente indicate per chi ha capelli fragili, che in questo modo si rafforzano oltre a creare un certo alone di fascino intorno alla persona che le porta. E poi ancora le microtreccine, numerose piccole trecce da portare sciolte o raccolte e per finire le treccine twisted o tortiglioni."
Rivista Informa Giovani Su Informa Giovani, una rivista bimestrale stampata a cura del comune di Torino: "Le treccine vengono generalmente realizzate mescolando capelli artificiali ai propri (dello stesso colore o meno). Chi non vuole aggiunte deve considerare che la lavorazione a treccine riduce moltissimo il volume naturale della chioma. Questo tipo di acconciatura non è disastrosa per la vostra capigliatura: ricordatevi che, durante la rimozione delle treccine, perderete tutti insieme i capelli che sarebbero caduti naturalmente giorno dopo giorno. Il problema principale è la trazione che il peso delle trecce esercita sul cuoio capelluto, che tende a seccarsi. Per questo motivo si consigliano treccine aderenti alla testa, piuttosto che fluttuanti nell'aria, per chi ha problemi tricologici. Per ogni dubbio: www.lovelyhair.it"
Il Venerdě di Repubblica Su Il Venerdì di Repubblica, il noto supplemento al quotidiano nazionale, ci hanno recensito nella rubrica "weekend internet": "La moda afro delle treccine arriva sul web con un sito che guida alla preparazione. Istruzioni per chi ha la pazienza di intrecciare e risposte alle domande frequenti per chi teme di sbagliare. Tutto su 'estensioni alla brasiliana' e 'weaving' per allungare ed infoltire la chioma. Una mappa dei parrucchieri specializzati ai quali è possibile inviare email per consigli e informazioni."
Donna Moderna Su Donna Moderna, la rivista edita da Mondadori: "per essere veramente insuperabile, preparati a realizzare nel tuo salone treccine afro o da rasta. Magari in vista della prossima estate. Puoi imparare questa affascinante e antichissima arte da un'associazione di donne africane con sedi in tutta Italia (www.lovelyhair.it)"
Il Messaggero Il Messaggero, noto quotidiano nazionale, ha parlato di noi in un articolo dal titolo "Una cascata di treccine simbolo e vezzo": "...è possibile avere un preventivo personalizzato andando sul sito www.lovelyhair.it. Rispondono la nigeriana Joy e suo marito Gianni. ".
Visto Visto, la rivista settimanale di Rizzoli, ci ha intervistato a proposito delle acconciature africane: "Con l'estate, viene a tutte voglia di cambiare un po' il look. Perché non provare quindi un'acconciatura in perfetto stile "afro", la moda che ormai da qualche anno si è ampiamente diffusa anche da noi? (...omissis..) Ne abbiamo parlato con Gianni Valenza dell'associazione Lovely Hair (per maggiori informazioni rimandiamo al sito internet www.LovelyHair.it), un gruppo di "artisti", di origine africana, diffusi in tutta Italia, veri e propri maghi delle treccine".
Internet
Daddo.it Su Daddo.it, un sito attento all'arte ed alla cultura è apparso un intero articolo su di noi: "Adornare il capo con meticolosa precisione è tradizione africana da sempre. L' associazione 'Lovelyhair' cerca di diffondere in Italia arte e cultura africane tramite queste acconciature"
Yahoo Italia Yahoo è la più autorevole guida ad Internet, e come saprai le recensioni dei siti vengono inserite solo dai suoi redattori. Ci presenta con la seguente "lapidaria" frase: "Lovely Hair Presenta una tecnica di allungamento dei capelli attraverso l'aggiunta di treccine in Kanekalon."
Virgilio Per Virgilio, la più autorevole directory Italiana: "Allungare i capelli o realizzare acconciature particolari con treccine o senza è antica tradizione africana. In questo sito è possibile trovare indicazioni sulle tecniche di allungamento e hairdressing, e contattare le artiste africane presenti in Italia."
Il Trovatore Il Trovatore dice di noi: "Una acconciatura di Treccine che allungano i tuoi capelli. Perché andare dal parrucchiere? LovelyHair ti propone tutto quello che ti serve per una acconciatura eccezionale!" e inoltre "Le treccine, un consiglio per l'estate: sono comode fresche ed estremamente intriganti! La più semplice tecnica di allungamento per chi è stanca dei capelli corti..."
Google Web Directory Su Google sono stati lapidari... Ma è oramai il primo sito di ricerca al mondo (e moltissimi siti che offrono ricerca su internet si affidano al loro motore) "Associazione di acconciatrici straniere che offre treccine e estensioni, senza impiego di collanti. Presenta una galleria di foto, le tecniche utilizzate, gli indirizzi in Italia e un negozio online di prodotti per la capigliatura."
Bacheca Universitaria Bacheca Universitaria ci ha recensito così: "Lovelyhair - Un sito per gli appassionati e non sulle incredibili possibilità di personalizzazione della capigliatura. Treccine di tutti i tipi, estensioni, informazioni su luoghi e prezzi per gli interessati."
Roma Multietnica Su Roma Multietnica, una bella guida al mondo parallelo nella capitale: "www.lovelyhair.it: Non è un salone ma un sito internet che coordina il lavoro di artigiane africane in Italia che lavorano alla tradizionale arte delle treccine e delle acconciature afro. A Roma operano Joy, nigeriana e suo marito Gianni. Nel sito tutto il catalogo delle acconciature e links sulla cultura africana."
Le Guide di SuperEva Sul sito di SuperEva una guida su "Nuove tendenze in fatto di bellezza - Treccine ed Extensions la prossima estate saranno di gran moda, stiamo parlando delle treccine afro o da rasta che potrete imparare da un'associazione di donne africane con sedi in tutta Italia."
Akuel Play Perfino sul sito della Akuel, si sono sentiti in dovere di citarci "Ho un diavolo per capello: Se nonostante spazzola e phon il risultato resta scarso... Rimane solo una soluzione, vi occorre un parrucchiere."


Contatta l'Associazione Lovely Hair se vuoi scrivere un articolo o usare il materiale.    Consulta la mappa grafica che elenca tutte le principali pagine.    Visita i siti a noi collegati, o le directory internet che parlano di noi.